15 giugno 2006

"C'è qualcosa di nuovo oggi nel sole anzi d'antico" (G. Pascoli)

Aroma di sole
nel cielo di questo giorno.
Raggi fragranti
affondano radici nel cuore.
Mi cullano voci di donne
che profumano di me bambina.

Non colline ventose
dove bianchi aquiloni
lacerano il verde.
Ma piedi nudi
che arano prati
e tuffi in un mar di fiordalisi.
La vita respirata
nell'innocenza
di una corsa per volare.

Solo piccole cose
che sanno di terra,
di pane, di buono,
attraversano lievi
le pallide foglie nuove
e imbevono l'anima.

In silenzio rapita
mi sciolgo nel sole.


04/90

1 commento:

Maria Antonietta ha detto...

Ciao sono manzoni su Kucinare.it sono passata per leggerti ho appena visto che avevi questi blog. Sai anch'io ne ho due:
le fatiche di ercole http://mariatiaspettaincucina.blogspot.com/
I miei dolci momenti
http://blog.libero.it/mariacucina/
quando vuoi passare a trovarmi ne sarei felice. Complimenti e ciao da Antonietta.